NEWS

NEWS:

 L.E.Z. attenzione a questo acronimo, oggi ancora poco noto ma col quale in avvenire avremo molto a che fare, che sta per Low Emission Zone. Si tratta di una vera e propria Z.T.L. dalla quale sarà esclusa la circolazione dei veicoli che non possiedano determinate caratteristiche di natura ambientale. Milano, che atteggia a darsi un’immagine di città europea per eccellenza, è stato il primo capoluogo a dare attuazione a questa Direttiva Europea. In virtù di ciò, dal 21 gennaio 2019 a Milano entrerà in vigore la L.E.Z. Che sarà inizialmente presidiata da 12 telecamere che successivamente diventeranno 180. Per fortuna è già partita un’iniziativa di sensibilizzazione del Comune sulle caratteristiche di utilizzo dei veicoli d’interesse storico e sulla conseguente necessità di prevedere per essi delle deroghe o limitazioni solo parziali. La questione è di rilevante importanza dal momento che, in breve tempo, saranno sempre più numerosi i Comuni che si appresteranno a dare attuazione alla propria L.E.Z.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *